Category: le creme per farcire


Crema al mandarino bimby

INGREDIENTI

4 tuorli

110gr di zucchero 2 mandarini (la scorza grattugiata)

50gr di farina o amido di mais

100gr di succo di mandarino

400gr di panna  fredda

preparazione:

mettere nl boccale i tuorli e òo zucchero1’vel3 aggiungere la scoza del mandarino lafsrina 00  il latte eil succo di mandarino cuocere 7′  90° vel 4.

trasferire in una ciotola  coprire con la pellicola e lasciar raffreddare a temperatura ambiente

nel boccale perfettemente asciuttopoizionare la farfalla,montare la pannaavl,3 fino alla montatura desiderata. togliere la farfalla e con una spatola aggiungere la panna alla crema di mandarino con movimento delicato dal basso verso l’alto

è possibile utilizzare questa crema per farcire pandoro e panettone:

 Svuotarlo internamente senza assottigliare troppo le pareti (2-3 cm dalla base e dal bordo), spennellarlo internamente con del liquore all’arancia e riempire con la crema al manadarino Chiudere  il panettone con la calotta tenuta da parte e riporlo in frigorifero almeno 4 ore prima di servirlo

 

Annunci

Topping alle fragole

300  gr fragole
 200 ml acqua
800 gr zucchero a velo
30 gr amido di mais

Frullate le fragole dopo averle  lavate e private de picciolo, setacciate la purea ottenuta e trasferirla in un pentolino. Amalgamate con  lo zucchero e l’amido di mais cercando di eliminare eventuali grumi,  fate addensare  la salsa finchè diventa lucida.

Appena fredda questa salsa sarà perfetta per decorare crepes, gelati e  dolci al cucchiaio.

Top al cioccolato

Top al cioccolato

Ingredienti:

300 gr. di zucchero
200 gr. di acqua,
un cucchiaio di succo di limone
mezza bustina vanillina
100 gr. cacao amaro
pochi granelli di sale

mescolare tutti gli ingredienti secchi in una casseruola
in una ciotola ho mescolato l’acqua e il succo di limone aggiungere gradatamente i liquidi
mettere su fuoco e cuocere a fuoco non troppo alto mescolando continuamente, finché non appare “più” densa (relativamente) e molto scura;
invasare subito (io ho lasciato raffreddare senza coperchio) e conservare in frigo. fino a tre mesi da aggiungere al gelato e non solo anche all’impasto del dolce prema di infornare girando con una forchetta avremo l’effetto marmorizzato

ricetta fornita dalla mia amica annamaria da Grisolia

La crema chantilly

Porta a bollore 1/2 litro di latte con 1 baccello di vaniglia inciso, nel senso della lunghezza. Monta 6 tuorli con 125 g di zucchero. Aggiungi 60 g di farina, poca per volta, ai tuorli montati, alternandola con mestoli del latte filtrato attraverso un colino a maglie fitte. Cuoci la crema a fuoco basso, mescolando, finché velerà il cucchiaio e lasciala raffreddare.
Monta 2,5 dl di panna ben fredda in una ciotola freddissima con la frusta elettrica. Amalgama la panna alla crema pasticcera fredda con delicati movimenti dal basso verso l’alto. Taglia 1 colomba a metà, in orizzontale, farcisci la base con la chantilly all’italiana preparata, ricomponila e servi
.

Crema al cioccolato per farcire la colomba

Ingredienti e preparazione:
Frulla al mixer 70 g di nocciole con 1 cucchiaio di zucchero. Trita 100 g di cioccolato fondente, trasferiscilo in una ciotola e scioglilo a bagnomaria con 1 dl di panna fresca. Aggiungi le nocciole frullate e cuoci ancora per 2 minuti, mescolando.
Servi la crema al cioccolato con la colomba e spolverizza, a piacere, con 30 g di nocciole spezzettate grossolanamente
Crema di zabaione alle fragole

Lo zabaione alle fragole è il giusto compromesso per chi vuole accontentare chi ama le creme e chi ama la frutta. Potete servirla su una fetta di colomba già impiattata.
Ecco come:

Monta con la frusta elettrica 4 tuorli e 60 g di zucchero in una ciotola resistente al calore. Unisci a filo 1/2 bicchiere di moscato. Cuoci lo zabaione a bagnomaria per 4-5 minuti, frullando. Raffreddalo in una ciotola di acqua e ghiaccio. Frulla 5-6 fragole con 2-3 cucchiai di moscato. Colora lo zabaione a spirale con la cremina di fragole preparata e servila con la colomba

Crema al latte

Ingredienti:
1 l di latte
200 gr. di zucchero a velo 
80 gr. di amido
buccia di limone
vanillina

Preparazione :
Prendiamo un tegame e mettiamo a scaldare il latte con la vanillina, lo zucchero a velo e la buccia di limone e mescolare senza far bollire il latte; quindi versiamo il latte nell’amido pian piano e mescolare senza fare grumi, lasciate cuocere con la fiamma al minimo e continuate a mescolare affinchè la crema di latte non prenda consistenza e non si addensi. La crema di latte è pronta, togliete la buccia di limone e fate raffreddare doipocihè potete consumarla, vogliamo darvi un consiglio, l’unico passaggio che puo creare problemi è quando si versa il latte nell’amido, si deve fare attenzione versando il latte poco a poco e mescolando velocemente non si devono fare assolutamente grumi.

fonte:le gioie del palato