Category: Impasta con bimby


  • pizza vesuvio del tutor vincenzo capuano a ‘detto fatto’

  • Per 4 pizze: 800 g farina 0, 500 ml acqua, 25 g sale, 1 g lievito di birra, 1 cucchiaino di olio

  • Farcitura: 250 g pomodori pelati, 130 g ricotta, 100 g fior di latte, 60 g prosciutto cotto, 50 g funghi champignon, 100 g grana grattugiato, olio evo, sale e pepe

Impasto: sbricioliamo il lievito di birra fresco nella farina disposta a fontana. Uniamo 3/4 di acqua e mescoliamo con un cucchiaio. Aggiungiamo l’acqua rimasta e, a parte, sciogliamo il sale in un cucchiaio d’acqua, quindi lo inseriamo nell’impasto. Lavoriamo per lungo tempo, circa 15 minuti, fino ad ottenere un impasto liscio. Copriamo e lasciamo lievitare per 4 ore.

Dividiamo l’impasto lievitato in due panetti. Li stendiamo schiacciando per bene anche i bordi (non serve il cornicione).

Sul primo disco, spalmiamo un po’ di ricotta ammorbidita col cucchiaio. Copriamo con il fior di latte tritato grossolanamente, prosciutto cotto affettato, funghi champignon ripassati in padella, olive denocciolate, grana grattugiato, sale e pepe. Copriamo con l’altro disco di pasta, steso allo stesso modo del primo. Sigilliamo per bene i bordi. Pratichiamo un foro al centro e spalmiamo con la passata di pomodoro. Inforniamo a 180° per 20 minuti.

pizza vesuvio.PNG

 

Annunci

Sandwich (Panini x buffet)BIMBY

  • 300 g latte

  • 1 cubetto lievito

  • 1 cucchiaino zucchero

  • 3 tuorli

  • 60 g olio di semi, (io ho usato quello di girasole)

  • 500/550 g farina tipo 00e meta0 (MANITOBA)

  • 1 cucchiaino sale

  • q.b. latte, x spennellare

  • L’impasto non deve risultare appicciccoso, nel caso aggiungere altra farina e continuare a impastare;

  • Staccare dall’impasto delle palline di circa 40-50 gr, porre su una teglia rivestita da carta forno e lasciar lievitare almeno 1 ora;
  • Spennellare con un po’ di latte la superficie e poi infornare, regolandosi col proprio forno ( io li ho cotti per 15-20 minuti a 180°C ventilato);
  • Lasciar raffreddare e farcire a piacere, sono ottimi sia con ripieni dolci che salati.

    FONTE RICETTARIO BIMBY ORIGINALE

Casatiello con il bimby

chef in cucina  antonino cannavacciuolo

Ingredienti per 8 persone, in stampo

da 24 cm

Per il pan di Spagna salato: 400 g di acqua |

Un cubetto di lievito di birra | 5 g di zucchero

| 130 g di strutto | 100 g di farina 0 | 600 g di

farina 00 | 15 g di sale | Pepe nero q.b.

Per il ripieno: 50 g di pecorino | 50 g di

parmigiano | 150 g di scamorza affumicata

| 100 g di provolone piccante | 250 g di

salame | 180 g di pancetta affumicata

Per guarnire: 6 uova

Preparazione

Preparazione

Prepariamo l’impasto: versiamo nel

boccale 100 g di acqua, il lievito di birra

fresco, lo zucchero, lo strutto, la farina 0

e sciogliamo 2 Min. 37° Vel. 1. Lasciamo

lievitare nel boccale con il coperchio e il misurino

inserito per circa un’ora.

Aggiungiamo la farina 00, il sale, una spolverata abbondante di pepe nero,300 g di acqua e impastiamo 4 Min. Vel.Spiga.

Mettiamo l’impasto in una ciotola capiente leggermente oliata, copriamo con della pellicola e lasciamo lievitare percirca 3 ore fino al suo raddoppio.

Prepariamo il ripieno: nel boccale pulito

e asciutto, mettiamo il pecorino, il parmigiano,

tritiamo 20 Sec. Vel. 9 e teniamoda parte.

Mettiamo nel boccale la scamorza affumicata, il provolone piccante, entrambi a cubetti, e tritiamo 5 Sec. Vel. 4 e mettiamo da parte.

Inseriamo il salame a tocchetti, la pancetta

affumicata a dadini e tritiamo grossolanamente 3 Sec. Vel. 5.

Stendiamo l’impasto lievitato sulla spianatoia

infarinata fino ad ottenere una sfoglia rettangolare. Tagliamo via una pallinadi impasto di circa 4 cm per la decorazione finale con le uova.

Versiamo i salumi sull’impasto lasciandouno spazio di circa 3 cm lungo i bordi. Aggiungiamo la provola e la scamorza

tritate. Spolveriamo con il pecorino e il parmigiano

grattugiato. Arrotoliamo delicatamente la sfoglia

partendo dal lato lungo e sigilliamo le estremità con le dita Trasferiamo il rotolo in uno stampo
da ciambellone da 24 cm, precedentemente unto con lo strutto e lasciamo lievitare 2 ore circa nel forno
spento.
Adagiamo le 5 uova intere con ilguscio sul casatiello e fermiamole  con dei pezzetti di impasto tenuto da parte e messi a forma di croce.Spennelliamo con un uovo sbattutotutta la superficie e cuociamo in forno 40 Min. circa a 180°.Lasciamo raffreddare per circa15 minuti il casatiello prima di toglierlo dalla teglia. Possiamo servirlosia tiepido che a temperatura ambiente.

csatiello.PNG

Pasta frolla per crostate  (Bimby tm31)

Ingredienti
300 g di farina bianca tipo 00
1 limone biologico
80 g di zucchero semolato
150 g di burro morbido a pezzetti
1 pizzico di sale fino
2 uova fresche intere
1 tuorlo fresco
Nota: questa pasta si utilizza per
crostate di fruttta o di marmellata

Esecuzione
• Tritare la buccia di limone 5 sec. vel.7, riunire il trito sul fondo con la spatola
• Aggiungere lo zucchero e polverizzarlo 10 sec. vel. 7
• Unire la farina, il burro morbido, il sale e le uova, impastare 15-20 sec. vel. 4
Togliere l’impasto e avvolgerlo in una pellicola trasparente per alimenti,lasciare riposare in frigorifero per circa 30 minuti prima dell’utilizzo

fonte:libro torte e biscotti tm31

Pastella per fritti  bimby

Ingredienti:

1 mazzetto di prezzemolo

1 spicchio di aglio

150 gr di farina

100 ge di acqua gassata  o100 gr di birra

2 uova

sale e pepe

preparazione:

tritare il prezzemolo e lo spicchio di aglio  5” vel.7 riunire sul fondo con una spatola.aggiungere tutti gli altri ingredienti e frullare 30”vel.5/6

ottima per  friggere pesce e verdure!!!

 

Pancarrè TM31

Ingredienti:
-300 g di latte a temperatura ambiente
– 1 cucchiaino di malto d’orzo
– 25 g di lievito di birra (1 cubetto)
– 1 cucchiaino di zucchero
– 600 g di farina bianca tipo 0
– 30 g di burro (o strutto)
– 10 g di sale
– uno stampo a cassetta con coperchio

Preparazione:
• Versare nel boccale il latte, il malto, il lievito e lo zucchero, amalgamare gli ingredienti: 20 sec. vel. 2.
Aggiungere la farina, il burro e il sale, impastare: 4 min spiga L’impasto deve risultare morbido ma non appiccicoso.
Lasciare riposare limpasto coperto per 1 ora in luogo caldo (25°)
Riprendere l’impasto e lavorano per qualche minuto sul tavolo infarinato, ottenendo un lungo filone, piegarlo in due e attorcigliarlo su se stesso.
• Sistemarlo nello stampo imburrato e infarinato, appoggiare il coperchio lasciandolo leggermente aperto, rimettere in lievitazione per altri 30-40 minuti.
• Cuocere in forno caldo a 200°- 220° per circa 50-60 minuti.
Togliere il pancarrè dallo stampo e lasciarlo intiepidire prima di servire.

dal libro bimby ‘ Dal forno alla tavola’

Baguette francesi (filoncini di pane)

Ingredienti:

300 gr.farina 00 /350 gr.farina manitoba /10 gr.zucchero/10 gr.sale/400 gr.acqua gelata /1 cubetto lievito birra

preparazione:
Inserire l’acqua gelata, lo zucchero e il lievito sbriciolato nel boccale 30 sec.vel.5. aggiungere le farine e il sale, 20 sec. vel. 6 e 3 minuti a spiga.mettere in una ciotola coperta e lasciar lievitare fino al raddoppio del volume. riprendere e staccare dei pezzi di impasto, stenderli sgonfianadoli con la punta delle dita. tirare le estremita’ e schiacciare in centro. pizzicare la parte centrare e unire i due lembi di pasta. formare i filoncini e fare delle incisioni oblique con coltello affilato o con le forbici. appoggiare sulla teglia e far lievitare ancora un’ora. infornare a 200/220 in forno statico x 25 minuti, mettendo nel forno una ciotola d’acqua.

dal libro bimby: ‘Dal forno alla tavola’

SCIALATELLI ALL’AMALFITANA

Ingredienti:

500 gr. di farina; 2 cucchiai di olio; 50 gr. di
prezzemolo; 350 gr. di acqua; sale q.b.

Procedimento:

versare nel boccale il prezzemolo, 20” a vel. 5. Aggiungere gli altri ingredienti, 30” a vel. 6 più 2′ a vel. SPIGA. Stendere l’impasto in una sfoglia dello spessore di 3 mm., arrotolarla e tagliarla a
striscioline formando delle tagliatelle lunghe circa 8 cm. Cuocere in abbondante acqua bollente e condire con sughi bianchi, preferibilmente di pesce o molluschi.

NOTE: il prezzemolo può essere sostituito con la stessa quantità di basilico, rucola o funghi.