Category: I menù di Benedetta parodi


crostata con crema al limone

ingredienti: 350 gr di farina 00, 200 gr di burro, 200 gr di zucchero a velo vanigliato, 1 uovo intero + 1 tuorlo, 1 bustina di vanillina, 1 bustina di lievito vanigliato per dolci, la scorza grattugiata di 1 limone, un pizzico di sale, 35 ml di acqua fredda. 

Per la crema al limone: 300 ml di latte, 2 tuorli d’uovo, 30 gr di farina 00, 60 gr di zucchero a velo, 1 bustina di vanillina, il succo di 1 limone non grande, la scorza grattugiata di 2 limoni.

In una terrina sbattete le uova con lo zucchero, poi unite la farina, il lievito, la vanillina, la scorza del limone, un pizzico di sale (attenzione a non grattugiare la parte bianca del limone, altrimenti darà al dolce un sapore amaro). Aggiungete all’impasto il burro freddo tagliato a pezzetti, l’acqua fredda e continuate ad impastare fino a ottenere una bella palla liscia e omogenea. Avvolgete la pasta frolla nella pellicola trasparente e riponetela in frigo per circa 1 ora.

 

Intanto preparate la crema al limone. Sbattete lo zucchero con i 2 tuorli, aggiungete il succo del limone e la farina. In un pentolino scaldate il latte con la vanillina e le scorze dei limoni. Togliete dal fuoco e unite i due composti, mescolando bene per eliminare i grumi. Poi riponete sul fuoco e fate bollire per 3-4 minuti, sempre continuando a mescolare. La crema ottenuta deve essere morbida. Fate raffreddare. Riprendete la pasta frolla e stendetela in uno spessore di 1 cm circa; imburrate e infarinate una tortiera e stendetevi la pasta. Versate la crema al limone e con un cucchiaio livellatela bene. Con la pasta frolla rimasta, fate delle strisce e disponetele sopra la crema.

Cuocete in forno (già caldo) a 180 gradi per circa 40-45 minuti. Fatela raffreddare e spolverizzatela con lo zucchero a velo vanigliato.

crostata.PNG

Annunci

Panfocaccia al Rosmarino 

per 4 persone

    • Per l’impasto

  • 1 patata

  • 350 gr di farina

  • 1 panetto di lievito di birra

  • 2 cucchiai di olio

  • 50 gr di burro

  • acqua tiepida qb

  • sale

  • zucchero

    • Per la salamoia

  • acqua

  • olio

  • sale

  • rosmarino

    • Per accompagnare

  • formaggi misti, marmellate e miele.

Preparazione:

  1. Schiacciare la patata e mescolarla con farina, lievito, olio, burro, sale e un pizzico di zucchero, poi aggiungere gradualmente un po di acqua tiepida e impastare.

  2. Mettere a riposare il panetto lavorato in una tortiera unta d’olio per almeno 40 minuti.

  3. Preparare una salamoia in una tazza mescolando un dito d’acqua uno d’olio e sale.

  4. Versare la salamoia sulla focaccia lievitata e aggiungere il rosmarino.

  5. Cuocere per mezzora a 200 gradi in forno ventilato

  6. Fonte: i menu’ di benedetta parodi