Category: Decorazioni di pandoro e panettone


Cassata di pandoro

Ingredienti:
500 g di pandoro –
170 g di canditi misti a cubetti

80 g di marzapane verde
350 g di ricotta
50 g di cioccolato fondente
160 g di zucchero semolato
un albume
180 g di zucchero a velo
Marsala

Preparazione.

Lavorate la ricotta con lo zucchero semolato, unite 100 g di canditi e il cioccolato tritato grossolanamente. Tagliate il pandoro in 6 fette dello spessore di un cm e da ognuna di queste ricavate 2 dischetti con uno stampino tondo del diametro di 7-8 cm. Con un matterello stendete il marzapane allo spessore di 3-4 mm e ricavatene 4 dischetti di 7-8 cm.
Spennellate un dischetto di pandoro con poco Marsala, ricopritelo con uno strato di crema di ricotta, continuate con un dischetto di pandoro, spennellatelo con il Marsala, ricoprite anche questo con uno strato di ricotta e terminate con un terzo dischetto di pandoro, senza però bagnarlo con il vino. Ripetete lestesse operazioni in modo da ottenere altri 3 dolcetti che metterete in frigo.
Mescolate l’albume con lo zucchero a velo e lavoratelo con un cucchiaio fino a ottenere un composto omogeneo. Versatelo sui dolci preparati, facendolo scendere lungo i bordi, e terminate con un dischetto di marzapane. Decorate con i canditi rimasti e fate rassodare bene la glassa prima di servire

Annunci

Tiramisu’ al pandoro

Ingredienti

250 g di pandoro a fette
2 uova
300 g di mascarpone
2 cucchiai di zucchero
1 bicchiere di liquore al mandarino
50 g di croccante di mandorle o nocciole
2 cucchiai di liquore al mandarino
40 g di cioccolato fondente
sale

Prepara la crema.
Separa i tuorli dagli albumi. Sbatti i tuorli e lo zucchero in una ciotola con la frusta elettrica,fino a ottenere un composto spumoso. Aggiungi il mascarpone freddo, il liquore al mandarino  e mescola.

Monta gli albumi.

Sbatti sempre con la frusta elettrica gli albumi con 1 pizzico di sale e amalgamali delicatamente alla crema di mascarpone.

Fai gli strati.

Metti le fette avanzate di pandoro sul fondo di una pirofila, bagna con metà del liquore al mandarino e prosegui con uno strato della crema preparata. Ripeti gli strati fino a esaurire gli ingredienti.

Completa il dolce.

Spezzetta il croccante e distribuiscilo lungo i bordi del tiramisù. Raschia il cioccolato con un pelapatate, in modo da ottenere dei riccioli e distribuiscili sulla superficie del dolce.
Metti la pirofila in frigo per circa 2 ore. Servi il dolce guarnendolo con alcune stelline ricavate ( se volete potete utilizzare anche il panettone)

Pandoro farcito cioccolato e mascarpone

Ingredienti:
(per 8 persone)
1 – pandoro, 250 g – mascarpone, 200 ml – latte, 150 g – zucchero, 120 g – cioccolato fondente, 40 g – farina, 5 – tuorli, q.b. – zucchero a velo

Preparazione:
Mettete a sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente.
In un pentolino sbattete 2 tuorli con 60 g di zucchero.
Una volta montati, unite latte e farina gradualmente,
mescolando bene e avendo cura di schiacciare i grumi. Mescolate finché il composto non è perfettamente uniforme.
Passate il pentolino sul fuoco e portate a ebollizione, sempre mescolando, lasciando che la crema si addensi. Basterà far bollire per meno di un minuto.

a questo punto aggiungete il cioccolato sciolto in precedenza e amalgamate bene.
In una ciotola, sbattete lo zucchero con i restanti tuorli.
Una volta montati, unite il mascarpone, e continuate a mescolare ancora qualche minuto anche dopo che il composto sarà omogeneo.
Tagliate il pandoro orizzontalmente, in modo da ottenere sei sezioni a stella.
Farcite ogni strato alternando le due creme. Sovrapponete le varie stelle sfalsando le punte, in modo che una punta non coincida con quella a essa sovrapposta.
Decorate ogni punta con ciuffetti delle due creme.
Spolverate con lo zucchero a velo.
Servite!

Crema al cioccolato fondente:

montate 6 tuorli con 125 gr di  zucchero.Versate a filo 250 gr di panna e 250 gr di latte caldi mescolando con la frusta.Cuocere a fuoco bassissimo.togliete dal fuoco e unite 170gr di cioccolato fondente tritato.Lasciate raffreddare in frigo e poi la usate per farcire il vostro pandoro oppure il panettone.

Crema alla ricotta e arancia:

montate  in una ciotola 250 gr di ricotta con 40 gr di zucchero e la scorza grattugiata di un arancia .

Spremete l’arancia e unite il succo al composto insieme a 1cucchiaio di uvetta ammorbidita nel moscato.

Mettete al frigo.

Panettone farcito alla ricotta

Ingredienti

250 g di panna montata

250 g di ricotta

1 cucchiaio di rhum bianco

40 g di mandorle a lamelle

1 panettone

caffé qb

zucchero a velo qb

Incorporate la panna montata alla ricotta. Unite 1 cucchiaio di  rhum   bianco e 40 g di mandorle a lamelle e lavorate il composto per ottenere una crema omogenea. Svuotate il panettone e tagliate il “torsolo” in quattro.    

Spalmate 1/4 di crema sul disco di base e rimettetelo nel panettone svuotato. Coprite con un disco bagnato di caffè, continuate con la crema e ripetete la sequenza altre due volte, terminando con l’ultimo disco. Chiudete il panettone con la calotta e mettetelo in frigo. Prima di servirlo, spolverizzatelo di zucchero a velo

fonte: cucina moderna.

Panettone con crema e agrumi

Ingredienti

panettone e pandoro avanzati

burro qb

scorza grattugiata di 1 arancia e 1 limone

agrumi misti

ribes

crema pasticciera

Taglia a fette degli avanzi di panettone (o di pandoro). Dorale in una padella antiaderente su entrambi i lati con poco burro e spolverizzale di zucchero a velo. Disponile in una grande coppa, alternandole con crema pasticcera aromatizzata con la scorza grattugiata di 1 arancia e di 1 limone, fettine di agrumi misti (arance, mandarini e mapo) e ribes.

fonte:cucina moderna

Panettone farcito

Ingredienti

un panettone di 500 g  
4 tuorli
70 g di zucchero  
mezzo litro di latte  
un baccello di vaniglia  
80 g di cioccolato fondente  
2 dl di panna fresca  
5 g di gelatina in fogli    

Ammollate la gelatina in acqua fredda. Tritate il cioccolato.  Scaldate il latte con la vaniglia. Montate i tuorli  con lo zucchero e  versatevi a filo il latte. Cuocete la crema a bagnomaria per circa 10  minuti o fino a quando vela il  cucchiaio. Scolate la gelatina,  strizzatela, unitela alla crema bollente e mescolate bene. Filtrate la  crema, quindi  unite il cioccolato.

Tagliate via la base del panettone e trasferitela in uno stampo  dello stesso diametro. Tagliate il resto del  panettone a dadini,  tostateli sotto il grill, lasciateli raffreddare e mescolateli alla  crema. Lasciate riposare il  composto per circa 30 minuti, poi  incorporatevi la panna montata. Versate il composto sulla base di  panettone,  avvolgete lo stampo in pellicola per alimenti e congelate il  semifreddo.

Al momento dell’uso togliete il dolce dal freezer, eliminate la  pellicola e tenetelo a temperatura ambiente per una mezz’ora. Prima di  servirlo decoratelo a piacere con canditi, confettini e riccioli di  cioccolato.

fonte:cucina moderna

Fate fondere 350 g di cioccolato fondente a bagnomaria con 4 cucchiai di latte e 4 cucchiai di liquore all’arancia. Levate dal fuoco e incorporate al composto 3 tuorli. Montate 2 albumi a neve soda e uniteli al cioccolato con 250 g di panna montata. Svuotate il panettone e tagliate il “torsolo” in quattro. Diluite 6 cucchiai di liquore all’arancia con 4 cucchiai di acqua e bagnate tutti i dischi.Distribuite la crema sui dischi, ricostruite il panettone e mettetelo in frigorifero. Levate 15 minuti prima di servire, e spolverizzate la calotta di zucchero a velo.

Capovolgete un panettone da 750 g e, estraete un cilindro di mollica Tagliate a dadini 350 g di frutta fresca mista, spruzzatela di rum e spolverizzatela con 20 g di zucchero. Tagliate il cilindro di mollica a fette di 2 cm di spessore e inseriteli nel panettone a strati alternati alla frutta e a 300 ml di panna montata zuccherata. Fate un caramello con 200 g di zucchero e 5 cucchiai di acqua. Immergetevi chicchi di uva, ribes, scorze di agrumi e sistemateli sul panettone

 

fonte:cucina moderna