CANNELLONI GRATINATI

 maestra in cucina Alessandra Spisni

Ingredienti: per la pasta:

3 uova,300 g di farina.

Per il ripieno:

1 uovo,500 g di ricotta,100 g di formaggio grattugiato,150 g di mortadella tritata,200 g di spinaci cotti e strizzati,noce moscata q.b.,1 noce di burro,500 g di besciamella.

Per condire:

200 g di ragù di carne,formaggio grattugiato.

Impastare uova e farina e preparare la sfoglia dello spessore da pappardelle. Ritagliare dei quadrati di circa 10cm di lato. Preparare la farcia con l’uovo, la ricotta, il formaggio grattugiato, la mortadella tritata, gli spinaci strizzati e saltati nel burro con sale, pepe e noce moscata.

Dopo aver lessato i quadrati di sfoglia in acqua bollente salata, passarli in acqua fredda ugualmente salata pochi attimi a fermare la cottura, stenderli su un piano leggermente unto sovrapponendoli “a catena”. Farcire con il ripieno, arrotolare e chiudere senza premere troppo ogni cannellone. Sul fondo di una teglia 32X24 mettere un velo di besciamella, sulla besciamella stendere i cannelloni affiancati senza stringerli e poi ancora la besciamella. Distribuire accuratamente il ragù di carne alla bolognese in modo tale da uniformare il colore della salsa.  Spolverare con il formaggio grattugiato e mettere in forno a 180° a gratinare per 15 minuti circa.

catturacannelloni