RAVIOLI DI PORCINI AL VAPORE CON ZABAIONE AL TARTUFO

Chi battera’ lo chef  (martin vitaloni verso i fratelli capone)

 Ingredienti: per la pasta: 100 g di farina,1 albume.

Per il ripieno:

100 g di farina di mais, 200 g di funghi porcini freschi,2 spicchi di aglio,olio extra- vergine di oliva q.b.,pepe q.b.,sale fino q.b.,sale grosso q.b. Per lo zabaione: 2 tuorli,tartufo nero q.b.

Per guarnire: tartufo nero q.b.,un ciuffo di prezzemolo.

In una ciotola unire la farina e l’albume; impastare in modo da ottenere un panetto. Stendere la sfoglia e ricavare dei dischi. In una padella rosolare uno spicchio di aglio in camicia ed uno spicchio di aglio mondato.
Aggiungere i funghi porcini tagliati a fettine. Unire un po’ di farina di mais per dare corpo e portare a cottura. Farcire i dischi di pasta con il ripieno precedentemente ottenuto e formare i ravioli. Cuocere i ravioli al vapore ed accompagnare con lo zabaione ottenuto montando i tuorli a bagnomaria con delle lamelle di tartufo. Guarnire con il prezzemolo e le restanti lamelle di tartufo.

catturarsvioli