CROSTATA DI FRAGOLE ALLA CREMA MOUSSELINE 

chef in cucina Riccardo Facchini

Ingredienti: per la pasta frolla:

250 gr di farina 00,150 g di burro, 100 g di zucchero a velo,40 g di tuorlo d’uovo,1 bacca di vaniglia,2 g di sale,la scorza
di 1 limone.

Per la crema mousseline:
200 g di latte,50 g di panna,75 g di tuorlo d’uovo,75gr di zucchero,50 g di amido di mais,75 g + 75 g di burro.

Per decorare: 1 kg di fragole.

In una boule amalgamare il burro con lo zucchero a velo, i semi estratti dalla bacca di vaniglia e la scorza grattugiata del limone.Incorporare il tuorlo. bacca di vaniglia,2 g di sale,la scorza di 1 limone.

In una casseruola scaldare sino alla soglia del bollore il latte e la panna. In una ciotola semimontare i tuorli con lo zucchero ed incorporarvi l’amido di mais. Far bollire il latte, incorporarvi i tuorli montati, spegnere il fuoco e frustare (otterremo così la
crema pasticcera), unire a caldo 75 g di burro e lasciare raffreddare.

Mettere la crema in una ciotola e, una volta raffreddata, con l’aiuto di uno sbattitore montarla con i restanti 75 g
di burro. Farcire la crostata con la crema mousseline e decorare con le fragole fresche. n una boule amalgamare il burro con lo
zucchero a velo, i semi estratti dalla bacca di vaniglia e la scorza grattugiata del limone.Incorporare il tuorlo.

Preparare una fontana con la farina, versarvi al centro il composto precedentemente preparato ed impastare
rapidamente avendo cura di non surriscaldare l’impasto. Avvolgere la pasta frolla con la pellicola trasparente e farla riposare in frigorifero per almeno 30′. Stendere
l’impasto ad uno spessore di 5 mm, foderare uno stampo, ricoprirlo con la carta da forno, riempirlo con dei
fagioli secchi e cuocere in bianco a 170° per 10′. Sfornare, togliere i fagioli, rimuovere la carta da forno e proseguire la cottura a 180° per 10′. Lasciar raffreddare la base.

In una casseruola scaldare sino alla soglia del bollore il latte e la panna. In una ciotola semimontare i tuorli con lo zucchero ed incorporarvi l’amido di mais. Far bollire il latte, incorporarvi i tuorli montati, spegnere il fuoco e frustare (otterremo così la
crema pasticcera), unire a caldo 75 g di burro e lasciar raffreddare. Mettere la crema in una ciotola e, una volta
raffreddata, con l’aiuto di uno sbattitore montarla con i restanti 75 g di burro. Farcire la crostata con la crema mousseline e decorare con le fragole fresche.