GARGANELLI VEGETARIANI

 maestra in cucina alessandra spisni

Ingredienti:

4 uova,400 g di farina,1 porro,150 g di asparagi sottili,1 zucchina chiara,trito di erbe aromatiche,1 carota,1 costa di sedano bianca,100 g di burro,olio extravergine d’oliva,sale e pepe macinati,grana grattugiato.

Impastare la classica sfoglia.Tirare la sfoglia dello spessore delle tagliatelle e tagliarla a quadretti con il mattarello tagliapasta. Arrotolare ogni quadretto su un bastoncino di legno. Passare il bastoncino sull’apposito attrezzo chiamato “pettine”, prendendolo per la punta e girandolo in sghembo.

riga

Lasciare i garganelli ad asciugare sul tagliere per qualche minuto.

Preparare la salsa:

mettere in una padella a sciogliere il burro e l’olio.Affettare il porro sottilissimo,tagliare a rondelle la zucchina e a piccoli cubetti sia la carota che il sedano.Lessare gli asparagi 10 minuti in acqua bollente salata e raffreddarli velocemente per conservare il colore. Mettere a stufare il porro lentamente nel burro e olio Aggiungi la carota ed il sedano a dadini e proseguire la cottura a fiamma lenta. Mettere anche le rondelle di zucchina appena lavate con acqua fredda corrente. In ultimo aggiungere gli asparagi lessati e tagliati a pezzetti. Fare il trito grosso con prezzemolo,basilico, maggiorana, aggiungere in ultimo alle verdure e aggiustare con il sale e il pepe. Cuocere i garganelli in abbondante acqua bollente salata, scolare e condire in una terrina. Servire con grana grattugiato a piacere.

garganelli