Gelato al mandarino di Sicilia e cannella

maestro gelataio Pietro

Ingredienti per 1 kg di gelato:

3 kg di mandarini di Sicilia 500 cl di latte di riso 2-3 stecche di cannella 20 g di farina di semi di carrube 100 g di miele agli agrumi 200 g di zucchero di canna grezzo

Per guarnire:

2 stecche di cannella cannella in polvere q.b.

Procedimento:

Versare il latte di riso a freddo in una pentola con 2-3 di stecche di cannella (a seconda dell’intensità che si vuole ottenere). Coprire con una pellicola trasparente e lasciar riposare per 24 ore in frigo. Trascorso questo tempo, rimuovere le stecche di cannella e portare a bollore il latte di riso per 10 minuti. Unire quindi la farina di semi di carrube, il miele e lo zucchero di canna. Spegnere la fiamma, far riposare in frigo per un’ora circa coprendo sempre con una pellicola. Mettere i mandarini privati della buccia in un recipiente e spremerli per ricavarne un succo privo di semi. Aggiungere il succo di mandarino così ottenuto al composto a base di latte di riso. Frullare con un mixer e poi versare il tutto nella gelatiera. Una volta pronto il gelato (dopo circa 30 minuti), metterlo in una coppa ghiacciata. Spolverare con la cannella in polvere, guarnire con le stecche di cannella e poi servire

Annunci