RISOTTO AL PROSECCO E RADICCHIO

  maestro in cucina Sergio barzetti

Ingredienti:

480 g di riso nano vialone brodo di carne bianca,600 g di radicchio tardivo,1 bicchiere di prosecco di Valdobbiadene,1 cipolla bianca,80 g di lardo affettato sottilmente, 200 g di crescenza,2 foglie di alloro,sale.

Preparare il brodo di carne bianca mettendo in una casseruola 2 coste di sedano,1 cipolla bionda con la sua pelle, 3 sovracosce di pollo, alloro, 1 mela e 1 finocchio. Lavare ed asciugare il radicchio e disporlo in un cartoccio di carta da forno insieme alle fettine di lardo (tenerne da parte almeno 2 per il soffritto) e una foglia di alloro. Bagnare con 1/2 bicchiere di prosecco, chiudere con cura il cartoccio e cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 20 minuti. Battere al coltello il lardo rimanente, affettare la cipolla e portare sul fuoco in una casseruola da risotto, aggiungere il riso, far tostare per 3 minuti, aggiungere la foglia di alloro e sfumate con 1/2 bicchiere di prosecco. Portare a cottura il risotto bagnando con il brodo, regolando di sale e mescolando di tanto in tanto. Dopo qualche minuto di riposo, mantecare il risotto con la crescenza e servire accompagnando con il radicchio stufato in forno.

Annunci