Orecchiette ai pomodori e pesce spada e mollica al basilico

maestro in cucina sergio Barzetti

Ingredienti per 4 persone:

400 g di pasta tipo orecchiette 2 fette di pesce spada spesse circa 1,5 cm, 300 g pomodorini datterini 150 g di pomodori verdi 15 g di mandorle pelate 100 g di olive nere di Cerignola ¼ di pagnotta di Altamura basilico fresco olio extravergine d’oliva alloro sale e pepe

Procedimento:

Tagliate il pane a dadini eliminando la crosta, frullatene la mollica con alcune foglie di basilico ed un filo di olio, versatelo in una padella e fatelo tostare per qualche minuto tenendo mescolato. Spegnete il fuoco e tenete da parte. Sminuzzate il pesce spada, raccoglietelo in una ciotola, profumatelo con qualche foglia di basilico un filo d’olio e passatelo in padella molto calda per non più di 3 minuti. Mettere in cottura la pasta in acqua bollente salata e profumata con qualche foglia di basilico ed una foglia di alloro. Nel frattempo lavate i pomodori verdi e frullateli con le olive denocciolate, tagliate i datterini a metà e riponeteli in una bastardella, scaldate in un padellino 4 cucchiai di olio, unite le mandorle e fate tostare leggermente, unite ai pomodorini e lasciate profumare. Scolate la pasta conditela con il pesce spada i pomodorini e qualche goccia di pesto alle olive e pomodori verdi ed ultimate con la mollica croccante di pane

Annunci