Spatzle di polenta con funghi, salsiccia e creste di grana trentino

Rubrica ”chi battera’ lo chef”

Per gli spatzle:

100g di farina 00 150g di farina di polenta istantanea grana finissima 1 bicchiere di latte Sale q.b.

Per il condimento:

200g di funghi finferli / pioppini 1 costa di sedano 1 carota 1 piccola cipolla Timo fresco 1 salsiccia fresca 1 bicchiere di vino rosso “teroldego” 200g di grana trentino stagionato Burro q.b. Olio evo sale e pepe q.b.

Procedimento:

impastare le farine con il latte d il sale fino ad ottenere un composto colloso, quindi passarlo nell’apposito attrezzo per realizzare gli spatzle lasciando cadere nell’acqua bollente granuli di impasto; cuocerli per alcuni istanti, finché non verranno a galla. Scolarli e condirli con una salsa ottenuta cuocendo la salsiccia in una padella con un fondo di sedano, carota e cipolla tritati e stufati, unendo successivamente i funghi e poco vino rosso, quindi lasciando cuocere il tutto per alcuni minuti. Dopo aver mantecato gli spatzle unire il timo fresco ed una noce di burro. Servire con cialdine di grana trentino ottenute grattugiando il formaggio, lasciandolo sciogliere al microonde per 3’ a 600w ed infine lasciandolo freddare.

 

Annunci