Ingredienti :
per la torta
5 uova
100 gr. di farina bianca
100 gr. di fecola di patate
130 gr. di zucchero
1/2 bustina di lievito
burro e farina per la tortiera
sale

per la farcia
1 uovo
2 cucchiai di zucchero
1 cucchiaio di farina bianca
1 bustina di vanillina
400 gr di latte
150 gr di panna da montare
5-6 fette di ananas sciroppato
1/2 bicchiere di succo d’ananas
1 bicchierino di liquore Strega o altro liquore dolce

Preparazione
Preparare la torta. Montare i tuorli d’uovo con lo zucchero finché diventano gonfi e spumosi. Mescolare la farina con la fecola e il lievito, poi unire, poco alla volta, alle uova amalgamando bene.
Montare gli albumi a neve ben soda con un pizzico di sale. Unire poi gli albumi al composto di uova e farina mescolando molto delicatamente.
Versare il composto in una tortiera con il bordo sganciabile inburrata e infarinata (oppure rivestita con carta forno) e infornare a 160° per circa 40 minuti. Il dolce è cotto quando infilando uno stecchino, esce asciutto.
Formare il dolce e lasciarlo raffreddare. Intanto preparare la crema.
Montare l’uovo con lo zucchero e la farina finché gli ingredienti sono bene amalgamati, facendo attenzione a non formare grumi. Intanto scaldare il latte con la vanillina. Quando è bollente, versarlo sul composto di uova. Rimettere sul fuoco e cuocere, mescolando, finché la crema si sia addensata. Lasciare raffreddare.
Montare la panna ben soda e unirla alla crema già fredda (o al massimo tiepida). Unire poi l’ananas sciroppato tagliato a dadini.

Per comporre la torta, tagliare in senso orizzontale una fetta sottile. Svuotare l’interno lasciando un bordo di un paio di cm.
Mescolare il liquore al succo d’ananas e usare il liquido per bagnare il ‘contenitore’ creato.
Riempire la torta con la crema, tenendone un po’ da parte, e ricoprire con lo strato tagliato in precedenza.
Usare la crema rimasta per ricoprire tutta la torta (sopra e intorno). Tagliare a dadini la parte torta tolta dall’interno. Modellare i dadini delicatamente (tendono a sbriciolarsi) formando delle palline e usarli e per decorare la superficie della torta creando così l’effetto della mimosa.

 

Lasciare in frigorifero fino al momento di servire.

Annunci