Latest Entries »

Ravioli al basilico
con pecorino e pomodorini

Ingredienti
per 4 persone
400 g di farina 00 | 4 uova |
200 g di pecorino | Un mazzo
di basilico | 200 g di pomodorini
| 200 g di mollica di pane
raffermo | ½ cipolla bianca |
Olio extravergine di oliva q.b. |
Sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE
Laviamo e asciughiamo le foglie
di basilico. Mettiamole
nel boccale con un cucchiaio di
olio e frulliamo 10 Sec. Vel. 7.
Uniamo a questa salsa le
uova e la farina e impastiamo
3 Min. Vel. Spiga per  ricavare un panetto. Lasciamo riposare
la pasta per 30 minuti.
Prepariamo il ripieno. Nel boccale
pulito e asciutto mettiamo
la mollica di pane a pezzi, il pecorino
a pezzi, il pepe e un filo d’olio
e grattugiamo 10 Sec. Vel. 7/8.
Mettiamo da parte in una ciotola.

Nel boccale tritiamo la cipolla
3 Sec. Vel. 7, aggiungiamo un
cucchiaio abbondante di olio extravergine

Aggiungiamo al soffritto i
pomodorini in quarti e cuociamo
5 Min. 100° Antiorario
Vel. Soft regolando di sale e di
pepe. Versiamo i pomodorini
saltati un una padella capiente.

Stendiamo la sfoglia sottile, aiutandoci
con la macchinetta per
la pasta, ricaviamo delle sfoglie su

metà delle quali metteremo un po’
di ripieno creando dei mucchietti
distanziati tra loro. Con l’altra metà
delle sfoglie ricopriamo il tutto e
ricaviamo, con la rotella dentellata,
tanti ravioli quadrati.

Sigilliamo bene i bordi e cuociamoli
in acqua bollente salata.
Quindi facciamoli saltare pochi
minuti in padella con i pomodorini
già cotti. Serviamo con foglie di basilico
e un filo d’olio crudo.

ravioli.PNG

Annunci

Cous cous dolce con frutti di bosco e fragole

Ingredienti per 4 persone
300 g di cous cous istantaneo |
150 g di acqua | 200 g di succo di
arancia | 20 g di burro a pezzetti |
100 g di lamponi | 100 g di mirtilli
| 100 g di more | Una pesca noce |
150 g di fragole
preparazione

Versiamo nel boccale l’acqua, il
succo di arancia, il burro e cuociamo
8 Min. 100° Vel. 1.
Uniamo il cous cous, versandolo
a pioggia, attraverso il
foro del coperchio, lavorando con

le lame in movimento a Vel. 1 e
mescoliamo per 10 Sec. Lasciamo
il cous cous dentro il boccale
chiuso e facciamolo riposare 3
minuti.
Nel frattempo, mettiamo i mirtilli,
i lamponi, e le more in un
contenitore capiente. Trasferiamo
il cous cous nel contenitore con la
frutta, mescoliamo e mettiamolo
in una pirofila. Aggiungiamo le
fragole tagliate a spicchi sulla superficie
del cous cous, uniamo la
pesca tagliata a dadini, portiamo
in tavola e serviamo.

cous cus.PNG

 

 

semifreddo alla liquirizia

Ingredienti
per 6 persone
15 g di liquirizia pura (caramelle)
| 200 g di acqua | 50 g di
zucchero semolato | Sale q.b. | 2
uova | 250 g di panna fresca
PREPARAZIONE 1Mettiamo nel boccale le caramelle
di liquirizia pura. Tritiamo
10 Sec. Vel. 8 e mettiamo
da parte.
2Versiamo nel boccale l’acqua,
lo zucchero semolato,
un pizzico di sale e portiamo a ebollizione 10 Min. Temp. Varoma
Vel. 1. Aggiungiamo la liquirizia
in polvere e i tuorli, uno alla
volta, con le lame in movimento
20 Sec. Vel. 4 e mettiamo da
parte a freddare in un contenitore
capiente.
3Nel frattempo, versiamo nel
boccale pulito e asciutto la
panna fresca, posizioniamo la
farfalla e montiamo 1 Min. e 30
Sec. Vel. 3. Mettiamo da parte.
4Nel boccale pulito e asciutto
inseriamo la farfalla e montiamo
a neve ferma gli albumi 2
Min. 37° Vel. 4.5Una volta che il composto
sarà freddo, aggiungiamo
quasi tutta la panna (lasciamo
da parte 50 g circa) e gli albumi
montati, mescolando lentamente
dal basso verso l’alto. Foderiamo
un contenitore con abbondante
pellicola trasparente
e versiamo all’interno il composto.
Lasciamo riposare almeno
12 ore nel congelatore.
6Decoriamo il semifreddo
con ciuffetti ottenuti dalla
panna già montata.

liquirizia.PNG

insalata di patate

insalata di patate con maionese

ricetta di daniele persegani

Ingredienti:
– 6 patate

– 4 uova sode
– 5 cucchiai di maionese
– un cucchiaio di senape
– 10 cetriolini
– sott’aceto
– 30 olive verdi e nere denocciolate
– un cucchiaino di paprika dolce
– aceto balsamico
– sale e pepe

Preparazione:
Pelate le patate, lavatele, sbollentatele in acqua salata per 20 minuti, scolatele, lasciatele intiepidire e tagliatele a fettine. In una ciotola amalgamate la maionese con la senape e l’aceto e insaporite con un pizzico di sale e di pepe. In una ciotola condite le patate con la salsa preparata, unite le uova sode tagliate a spicchi, i cetriolini ridotti a pezzetti e le olive, mescolate e insaporite con la paprika.

Ciambelline soffici alla marmellata bimby

Ingredienti:

250gr di zucchero

la buccia di mezzo limone piccolo

4 uova

130gr di olio di girasole

una bustina di vanillina

sale q.b.

200gr di farina di riso

50gr di mizena

1 bustina di lievito

confettura di albicocche q.b

preparazione:mettiamo nel boccale la buccia di mezzo limone piccolocon 250gr di zuccheroe polverizziomo 15”veloc.10.aggiungiamo 4 uova nel boccalee lavoriamo 1’vel4

uniamo 130gr di oliodi semi 130gr di acqua a tyemperatura ambiente,la vanillina e un pizzico di sale40”vel5.aggiungiamo la fwarina i risoe 50gr di maizenae lavoriamo 25”vel 6

in ultimo il lievito15”vel 5

versiamo il composto in stampini a ciambella riempiamo per meta’ e cuociamo a 180°per15 minuti.sciogliamo la marmellata in una ciotola e ammorbidiamo mettiamo in un siringa e decoriamo , volendo possiamo usare marmellata di arancia e quindi al posto del limone nell’impasto useremo scorza d’arancia grattugiata.

 

 

Semifreddo alle pesche bimby

Ingredienti:

500 gr di polpa di pesche, 200 gr di zucchero, 200 gr di panna fresca, un po’ di  amaretti sbriciolati, succo di 1/2 limone.

Preparazione:

Mettere la panna in frigo in modo che sia bella fredda  e montarla al solito modo,mettere da parte sempre in frigo.

Senza lavare d boccale, inserire tutti gli altri ingredienti per 1’vel. 8. Aggiungere delicatamente la panna tenuta da parte e versare d composto in uno stampo da plum-cake, rivestito di carta pellicola. Mettere il tutto nel congelatore per 6/8 ora e toglierlo 1/2 ora prima di servirlo.Accompagnare con lingue di gatto sempre realizzate con bimby!!

Risotto zucchine e wurstel  bimby

  • 2 zucchine, a rondelle (circa 300 g)

  • 200 g würstel, a rondelle

  • 320 g riso Carnaroli, o riso per risotti

  • 50 g cipolle

  • 80 g olio

  • 50 g vino bianco

  • 1 bustina zafferano

  • 700 g acqua

  • 1 cucchiaino sale

Preparazione della ricetta

  1. Mettere nel boccale le cipolle, tritare: 3 sec./vel. 5. Riunire sul fondo con la spatola.
    Aggiungere l’olio extravergine di oliva e insaporire: 3 min./120°C/vel. 1.
    Aggiungere le zucchine a rondelle e cuocere 10 min./100°C/Counter-clockwise operation/vel. 1.5.
    Unire i wurstel a rondelle e insaporire 3 min/100°C/Counter-clockwise operation/vel. 1.

  2. Unire il riso e tostare senza misurino: 3 min./120°C/Counter-clockwise operation/vel. 1.
    Aggiungere il vino bianco e sfumare 1 min./100°C/Counter-clockwise operation/vel. 1 senza misurino.
    Aggiungere nel boccale l’acqua, lo zafferano e il sale, mescolare a fondo con la spatola per smuovere il riso e cuocere con il cestello al posto del misurino: 14 min/100°C/Counter-clockwise operation/vel. 1.
    Servire con del Parmigiano grattugiato se gradito.

          fonte sito ufficiale bimby

volendo potete sostituire i wrustel con la pancetta a dadini

Succo d’anguria bimby

Ingredienti:

Anguria a pezzetti (solo polpa e semi) fino a riempimento del boccale

preparazione:

Inserire nel  boccale del bimby l’anguria fino al riempimento. Chiudere il coperchio e impostare 15 sec antiorario vel. 5.

Filtrare con l’aiuto del cestello

Servire con bicchieri trasparenti passando il bicchiere capovolto in un piatto con succo di limone e successivamente in un piatto con zucchero semolato o di canna. 

Buona degustazione

fonte sito originale bimby

Patate al vapore con melanzane
e peperoni trifolati

Ingredienti
per 4 persone
4 patate medie | Un mazzetto di
prezzemolo | 4 cucchiai di burro
morbido | 800 g di acqua | 250 g
di melanzane | 250 g di peperoni
rossi | 40 g di olio extravergine di
oliva | Uno spicchio di aglio | Sale
q.b. | Pepe q.b.

PRePARAZIONE

Mettiamo nel boccale l’acqua
e chiudiamo il coperchio. Dopo
averle lavate bene, avvolgiamo
ogni patata con tutta la buccia in
un foglio di alluminio e sistemiamole
nel Varoma.

Posizioniamo il Varoma sul
coperchio e cuociamo per
circa 45 Min. Temp. Varoma
Vel. 2.

Finita la cottura, togliamo le
patate dal Varoma, facciamole
intiepidire leggermente, tagliamo
la calotta superiore, svuotiamole
un po’ e mettiamo la polpa
in una ciotola. Alle polpa aggiungiamo

aggiungiamo
il burro, regoliamo di sale
e schiacciamo con una forchetta.

Rimettiamo la polpa all’interno
delle patate, richiudiamo
con il foglio di alluminio e mettiamole
da parte, al caldo.

Svuotiamo il boccale, mettiamo
all’interno il prezzemolo,
tritiamo 7 sec. Vel. 6, preleviamone
un po’ e teniamolo da parte.

Alla rimanente parte di prezzemolo
nel boccale, aggiungiamo
l’aglio, l’olio e rosoliamo 3
Min. 100° Vel. 1.

Tagliamo le melanzane con
tutta la buccia a cubetti di
circa 1-2 cm, tagliamo i peperoni
a pezzi di 2 cm e mettiamoli
nel boccale, regoliamo di sale, di
pepe e cuociamo 15 Min. 100°
Antiorario Vel. Soft.

Eliminiamo la stagnola dalle
patate, mettiamole nei piatti
e aggiungiamo in superficie le
verdure che abbiamo cotto nel
boccale.

Cospargiamo ogni patata
con il trito di prezzemolo
che avevamo messo da parte in
precedenza, cospargiamole con
il pepe, portiamo in tavola e serviamo.

Più morbide
e calde
Cuociamo le verdure nel boccale fino
a raggiungere la consistenza desiderata,
se le gradiamo più morbide, cuociamole altri
5 Min. 100° Antiorario Vel. Soft. Ricordiamo
comunque di tenerle in caldo nel forno a 50°
mentre cuociamo le verdure.

melanzane.PNG

 pizza ciliegina

Per l’impasto: 500 g di acqua
| 850 g di farina 00 (indice
W200/250; 11-12% proteine)
| 25 g di sale | 5 g di lievito di
birra fresco | Olio extravergine di
oliva q.b. |
Per il condimento (una pizza):
13-15 ciliegine di mozzarella |
150 g di pomodorini ciliegino |
Olio extravergine di oliva q.b. |
Sale q.b. | Basilico q.b.

PREPARAZIONE

Prepariamo l’impasto: versiamo
nel boccale il sale e l’acqua, sciogliamo 1 Min. 37° Vel.
. Uniamo la farina 00, il lievito
di birra e impastiamo 3 Min. Vel.
Spiga.

Ungiamo una ciotola con un
po’ d’olio, mettiamo al suo
interno il panetto, d’impasto copriamo
con pellicola e lasciamo
riposare a temperatura ambiente
per circa 2-3 ore.
Trascorso questo tempo, dividiamo
l’impasto prima in
salsicciotti, poi in panetti da circa
250 g l’uno. Riponiamoli in un
contenitore pulito e lasciamoli

riposare altre 5-6 ore, a temperatura
ambiente.
Stendiamo un panetto, lasciando
il bordo più gonfio
rispetto al centro. Irroriamo con
olio la superficie, distribuiamo
sopra parte dei pomodorini a
spicchi e condiamoli con un
pizzico di sale.
Inforniamo a 250° per circa
6 minuti. Sfornata la pizza,
aggiungiamo le ciliegine di mozzarella,
pochi pomodorini interi,
profumiamo con basilico e
completiamo con un giro di olio.

errttt.PNG